Progetto ECo – Educatori Consapevoli

Spazio Synthesia promuove il Progetto:

EDUCATORI CONSAPEVOLI – ECo

IDEATO E SVILUPPATO DALLA FONDAZIONE VERSO

Il progetto Educatori Consapevoli è una formazione alla consapevolezza di sé e di promozione della salute psicofisica rivolto agli educatori di qualunque ambito professionale, con una particolare attenzione al mondo della scuola.

La Fondazione VERSO lavora nel campo dell’educazione, promuove progetti educativi e formativi in Italia e all’estero che guardano alla crescita e allo sviluppo della persona nella sua totalità.

“Educare non significa riempire le menti con qualcosa ad esse estranee, ma si traduce nell’attivare quel fuoco interiore presente in ogni uomo”.

Quadro Teorico di Riferimento

La proposta è ispirata ai modelli della Psicologia Umanistica, delle Neuroscienze, della Mindfulness, della Consapevolezza Corporea, con un focus particolare sulla Psicosintesi di Roberto Assagioli.

La Psicosintesi è una teoria psicologica e una visione dell’essere umano basata su una considerazione integrale e dinamica dei vari aspetti della psiche. Si applica nei campi dell’autoformazione, dell’educazione, della terapia.
Ha un approccio inclusivo e pragmatico: integra varie tecniche efficaci nel generare salute e valorizza l’esperienza personale come laboratorio di trasformazione.

Prende avvio dall’opera dallo psichiatra Roberto Assagioli , che a Capolona ha trascorso lunghi periodi di studio e di insegnamento con allievi di tutto il mondo. Assagioli fu il primo medico italiano ad interessarsi attivamente di Psicoanalisi; allievo di Freud e amico di C.G. Jung, con il quale sviluppa un’amicizia personale, sviluppa ben presto un percorso autonomo.

 

La proposta formativa

Educatori Consapevoli
La cura di sé in un lavoro complesso

Questo percorso si propone di fornire agli insegnanti strumenti e mappe psicologiche per mettere in luce e comprendere gli aspetti inconsapevoli legati al proprio ruolo di educatore (motivazioni, desideri, paure, modelli introiettati) e promuovere lo sviluppo di nuove strategie di risposta a situazioni di disagio e frustrazione. Si propone inoltre di riconnettere gli insegnanti con la propria storia personale e con i propri valori nell’ottica di incrementare l’efficacia educativa e il benessere personale e degli allievi.

La Fondazione Verso ritiene che un percorso di consapevolezza per insegnanti rappresenti un aspetto fondamentale del processo di rinnovamento del sistema educativo.

“La consapevolezza è considerata in sé una variabile didattica. Interviene sul modo in cui esercitiamo il ruolo di insegnante consentendo di instaurare una relazione sana con le paure, le motivazioni, i limiti, le qualità e i valori che ci caratterizzano.”

Gli Obiettivi :

Lo scopo del percorso è sviluppare la consapevolezza al fine di:

  • Allenare la capacità di osservazione delle nostre modalità automatiche di risposta nelle situazioni educative per promuovere l’autoregolazione emotiva e cognitiva
  • Alimentare la resilienza favorendo una valutazione più oggettiva di se stessi in rapporto alle situazioni di stress e disagio;
  • Aiutare l’attivazione di una volontà personale capace di operare efficacemente in aderenza ai propri valori di riferimento.

Alle scuole di ogni ordine e grado, il percorso è offerto gratuitamente come attività legata alla mission di Fondazione Verso.